Torino Social Impact, nell’ambito del National Advisory Board Italy, ha attivato una importante collaborazione internazionale come soggetto promotore della prima edizione del Impact Narrative Award del GSG For Impact Investing finalizzato alla selezione delle migliori campagne di comunicazione nei 32 paesi del network internazionale.

La parola “impatto” sta proliferando nelle strategie di marketing, ma manca ancora una narrazione efficace e convincente sugli investimenti a impatto. Investire a impatto significa ottimizzare rischio e rendimento a beneficio delle persone e del pianeta. L’investimento a impatto sta fissando specifici obiettivi sociali e ambientali accanto a quelli finanziari, puntando a misurarne il raggiungimento.

Mentre il movimento dell’impact investing continua ad affermarsi, c’è ancora una diffusa mancanza di consapevolezza delle sue potenzialità in ambito politico e finanziario. Inoltre, la comunità di promotori dell’impatto è frammentata e non parla con voce unificata delle sue potenzialità e opportunità. Ciò non facilita l’adozione dell’impact investing per integrare le soluzioni che guidano una ripresa giusta e rallenta lo sviluppo di economie d’impatto a lungo termine.
Serve dunque creare una narrazione d’impatto convincente e condivisa dalle organizzazioni (NAB, reti d’impatto, ecc.) per persuadere il settore finanziario e i governi.

Un premio internazionale migliorerebbe la comprensione dell’impact investing e aiuterebbe ad aumentare la consapevolezza del suo potere trasformativo. Questo premio per la narrativa d’impatto mira a riconoscere i migliori esempi esistenti e a lanciare una nuova sfida per catalizzare ulteriori risorse e competenze.

Il bando sarà pubblicato nella primavera e la selezione delle migliori campagne si svolgerà nel corso dell’estate al fine di poter premiare i vincitori in occasione del Summit Globale del GSG previsto a ottobre.

Il GSG è stato istituito nell’agosto 2015 come successore e integrazione del lavoro della task force sugli investimenti a impatto sociale istituita sotto la presidenza britannica del G8. Il GSG ha attualmente oltre 30 paesi più l’UE come membri. Presieduto da Sir Ronald Cohen, il GSG riunisce leader del mondo della finanza, degli affari e della filantropia. L’Italia è uno dei membri GSG.