Città di Torino

CreiAMO Piemonte: 50k€ e light incubation per progetti imprenditoriali sulla sostenibilità

È aperta la call CreiAMO Piemonte lanciata da A2A per sostenere progetti imprenditoriali con uno di questi obiettivi:

• sviluppare fonti energetiche alternative tramite l’utilizzo di risorse locali e nuove tecnologie
• realizzare iniziative di sensibilizzazione sui temi della sostenibilità, focalizzate su un target in età adolescenziale

In palio 50k euro e un percorso di light incubation in partnership con SocialFare | Centro per l’Innovazione Sociale.

La call si inserisce nel programma “forumAscolto” che A2A ha lanciato nel 2015 per rinsaldare il legame con i propri territori, come il Piemonte, con l’obiettivo di «dare voce» alle comunità e di offrire strumenti per favorire lo sviluppo sostenibile del territorio. 

 

Destinatari
Possono presentare domanda di partecipazione:

  • persone fisiche 18+ anni (con obbligo di costituirsi in un ente dotato di personalità giuridica di qualsiasi forma entro 3 mesi dall’eventuale selezione per l’erogazione del premio previsto);
  • persone giuridiche private di qualsiasi forma sia profit che non profit;
  • università, istituti scolastici e di ricerca.

Per quanto riguarda le persone fisiche, è richiesta la residenza in Piemonte (nel caso di un team, almeno un membro dovrà risiedere nella medesima regione), così come dovrà avere sede in Piemonte l’ente nel quale le suddette persone si costituiranno a seguito dell’assegnazione del premio previsto.

Per quanto riguarda le persone giuridiche e gli altri enti destinatari, invece, dovranno avere la sede legale in Piemonte. 

 

Modalità di partecipazione

I candidati possono presentare i propri progetti di impresa attraverso la piattaforma forumAscolto (www.forumascoltoa2a.eu). La documentazione da inviare è la seguente:

  • application form online;
  • breve presentazione del progetto, in formato Power Point o PDF (opzionale);
  • video pitch di massimo 3 minuti che descriva l’idea, in formato mp4, mov o avi, max 30 MB;
  • business plan con previsione finanziaria, in formato Power Point o PDF;
  • curriculum dei partecipanti (è possibile caricare fino ad un massimo di tre curricula).

Maggiori info: http://forumascoltoa2a.eu/creiamo-piemonte/