A cura di:

Città di Torino (capofila), Fondazione Torino Wireless, Engineering Ingegneria informatica, Experientia, SocialFare, EFUS, Espereal Technologies e ANCI

Durata:

3 anni (2020/2022)

Contatti

Mail

ToNite è il progetto con cui la Città di Torino ha vinto la call sul tema “Urban security” del programma europeo Urban Innovative Actions, come capofila di un partenariato composto da Fondazione Torino Wireless, Engineering Ingegneria informatica, Experientia, SocialFare, EFUS, Espereal Technologies e ANCI.

L’approccio scelto dalla Città di Torino per affrontare il tema della sicurezza urbana, premiato dalla Commissione Europea, pone al centro le comunità locali e le potenzialità del territorio, in un’ottica d’innovazione sociale e riqualificazione urbana.

ToNite si pone l’obiettivo di analizzare i fenomeni sociali urbani derivanti da una percezione di insicurezza ed affrontarli attraverso politiche inclusive per promuovere la cura del territorio e la sua valorizzazione. Il progetto, che durerà tre anni e si concentrerà nelle aree lungo il fiume Dora, prevede azioni di ricerca, analisi, valutazione e attività di animazione e co- design finalizzate a definire interventi sugli spazi pubblici e a supportare, attraverso un sostegno tecnico e finanziario, l’attivazione di nuovi servizi di prossimità rivolti principalmente alle ore notturne.

Le risorse assegnate al progetto superano i 4,5 milioni di euro di cui 1,5 milioni di euro verranno destinati ad interventi fisici sul Lungo Dora e 1 milione di euro verrà destinato a supportare l’attivazione di progetti e servizi sul territorio.

Dalle news:
/ 02.03.2020 – Partecipa al questionario online di ToNite
/ 14.02.2020 – La prima di mille notti evento di inaugurazione del progetto ToNite