A cura di:

Torino Social Impact, Fondazione Torino Wireless, Camera di commercio di Torino, Fondazione Compagnia di San Paolo, Nesta Italia

Contatti

Mail

Tecnologie digitali per affrontare le sfide sociali

L’emergenza Covid ha sottolineato l’importanza per l’ecosistema torinese di Investire nel trasferimento tecnologico e promuovere strategie orientate all’impatto sociale. Il filone d’azione Tech4Good, parte integrante del piano strategico di Torino Social Impact, esplora le potenzialità delle tecnologie emergenti come blockchain, IoT, I.A., in termini di risposta a problemi sociali. Inoltre punta alla sistematizzazione di big data territoriali al servizio della definizione delle politiche locali.

L’ecosistema torinese è impegnato nel promuovere un processo di digitalizzazione del terzo settore e di sperimentazione di nuove ed emergenti tecnologie che offrano possibilità inedite per affrontare e risolvere i problemi delle comunità. Torino Social Impact è promotore di azioni coordinate Tech4Good e rappresenta la cornice strategica in cui si inseriscono varie progettualità.

Approfondimenti

  • L’espressione «tech for good» vuol dire utilizzare la tecnologia per fare del bene. La tecnologia possiede un potenziale unico nel trovare nuove soluzioni a problemi esistenti o emergenti e nell’ampliare il raggio d’azione e l’impatto di queste soluzioni. Ma cosa intendiamo esattamente con questa espressione e quali sono le sue potenzialità? Ce lo spiega qui Nesta Italia.
  • Dopo aver identificato il perimetro del Tech for Good, Nesta Italia ci guida nei processi e strumenti che permettono di scoprire, sviluppare e replicare progetti ed iniziative in cui le tecnologie generano impatto sociale.
  • Il 10 novembre 2020 le imprese del Polo ICT del Piemonte più attente all’impatto sociale presentano le loro soluzioni più innovative e concrete per la trasformazione digitale e tecnologica, collegata alle nuove sfide sociali a cui sono chiamate tutte le imprese, e in particolare le imprese sociali e gli attori del volontariato.