NEMO – Nuova Economia in Montagna

NEMO – Nuova Economia in Montagna è un sistema aperto di relazione tra persone ed organizzazioni, interprete delle potenzialità dei territori montani o marginalizzati, e facilitatore nella costruzione di reti verso un obiettivo comune: generare un’economia orientata al perseguimento di obiettivi sociali e ambientali, basata su processi collaborativi volti a creare comunità.

Associazione dal 2019, costituitasi anche come cooperativa nel 2020, in NEMO confluisce una rete di professionisti provenienti da diversi background, creando un team ricco e interdisciplinare che condivide la passione per lo sviluppo del territorio e per il benessere delle persone e delle comunità.

Rispondiamo ai seguenti bisogni:

  • Ridefinire le identità territoriali e riscoprire il loro specifico potenziale di sviluppo, mettendo a valore le competenze, i luoghi, le relazioni, attraverso un’attenzione e una cura artigianali.
  • Favorire legami di valore tra territori, nella logica di creazione di reti lunghe.
  • Garantire la realizzazione di progettualità non effimere, con un alto tasso di sostenibilità e resilienza perché riconosciute utili dalla comunità locale e quindi ben radicate sul territorio.
  • Mettere in relazione i sistemi micro con i sistemi macro, affinché i primi trovino risorse finanziarie e culturali inserendosi nei secondi e questi possano definire proposte e politiche adeguate alle esigenze concrete dei territori, instaurando una relazione diretta.
  • Conciliare e mediare le istanze portate da chi opera e vive sui territori con le necessità e le modalità di lavoro delle istituzioni sovralocali, affinché si incontrino le esigenze di entrambi e si trovino le condizioni per realizzare politiche adeguate, utili ed incisive.