2i3T – Incubatore d’Imprese dell’Università di Torino

2i3T è la società per la gestione dell’Incubatore di Imprese e per il Trasferimento Tecnologico dell’Università degli Studi di Torino che si occupa di valorizzare in chiave economica i risultati della ricerca svolta in ambito accademico promuovendo e sostenendo la creazione di nuove imprese ad alto contenuto di conoscenza.

Attraverso le attività di scouting vengono individuate le idee frutto della ricerca passibili di trasferimento tecnologico, che grazie ad un percorso di formazione vengono sviluppate al fine di redigere un business plan di progetto che simula la fattibilità dell’impresa; segue un periodo di pre-incubazione durante il quale il team di progetto viene accompagnato alla costituzione dell’impresa che potrà essere ospitata presso le strutture di 2i3T per essere supportata nella fase di sviluppo.

L’Incubatore mette inoltre a disposizione delle aziende spazi e laboratori modernamente equipaggiati e dotati di attrezzature scientifiche d’avanguardia.

I3P – Incubatore di Imprese Innovative del Politecnico di Torino

I3P è il principale incubatore universitario italiano e uno dei maggiori a livello europeo, come più volte certificato dal ranking internazionale UBI Index.

I3P favorisce la nascita di start up innovative con elevata potenzialità di crescita, fondate sia da ricercatori universitari e studenti, sia da imprenditori esterni. I3P fornisce ai fondatori delle start up spazi attrezzati, servizi di consulenza e un ricco network internazionale di partner, mentor, clienti, manager e investitori, nonché la possibilità di entrare facilmente in contatto con le competenze del Politecnico di Torino.

Fondato nel 1999, I3P ha sede presso il campus principale del Politecnico di Torino ed è uno dei primi Incubatori italiani ad essersi certificato come “Incubatore Certificato di Start Up Innovative“.

I3P è attivo nei settori ICT/Digital, Cleantech, Medtech e Industrial, e svolge diverse attività nell’ambito della Social Innovation. Dal 2011, I3P ha lanciato TreataBit, un percorso di preincubazione e accelerazione dedicato ai progetti digitali.

Ogni anno, I3P riceve in media oltre 350 idee imprenditoriali, lavora su 150 business plan e progetti “digitali” e avvia 40 start up innovative, ammettendone poi 20 nel percorso di incubazione.

Fondazione Carlo Denegri

Evoluzione della Fondazione Carlo Denegri, fondata nel 1985, la cui finalità era investire nel settore della ricerca sulle malattie infettive rare e riemergenti, oggi la Fondazione, rinominata a giugno 2019 Carlo Denegri Social Venture, ha ampliato la propria missione: realizzare iniziative ad alta capacità trasformativa della società, basate sulla triade caratterizzante le attività del social impact investing, ossia intenzionalità, addizionalità e misurabilità.

Si tratta di una fondazione privata totalmente operativa e non di erogazione, ispirata al modello delle fondazioni filantropiche anglosassoni: attraverso capacità imprenditoriale, capitale finanziario, tecnologie e connessioni opera nell’ambito dell’impact investing e della venture philanthropy.

Presidente è Michele Denegri, Vicepresidente Corrado Ferretti, Segretario Generale Mario Orione.

Massa Critica

Massa Critica è una piattaforma che informa, fa partecipare e attiva le persone su temi che comprendono Sostenibilità, Tecnologia, Innovazione, Start up, Cibo e Social Innovation e fra poco Salute e Società.

Viviamo un’epoca in cui i cittadini stanno prendendo coscienza di nuovi stili di vita, di interazione e di consumo più consapevoli e più sostenibili. Nel loro quotidiano i cittadini hanno difficoltà a trovare informazioni, discussioni e opportunità pratiche per passare dalle parole ai fatti. Massa Critica non si accontenta di diffondere contenuti ma vuole favorire attivamente l’incontro nella vita reale fra quanti condividono aspirazioni rispetto alla società e all’ambiente in cui viviamo. Massa Critica vuole essere un facilitatore di attivazione e un acceleratore della transizione, avvicinando e orientando i cittadini a stili di vita e consumi sostenibili per costruire una società diversa e migliore.

Massa Critica in questa prima fase avrà un taglio prevalentemente editoriale e si occuperà in prima istanza del nordovest dell’Italia, seguendo anche tutto quello che riguarda in Italia e nel mondo i suoi temi di riferimento.

Massa Critica è uno spinoff di Novajo, società cooperativa che si occupa di comunicazione tradizionale e digitale.

Mamazen

Mamazen è uno Startup Studio ed ha come obiettivo co-fondare aziende (imprenditoria in parallelo), creando startup di successo.

Al momento in Italia non vi sono player operanti che si siano distinti con questo modello di business, mentre in altri paesi lo Startup Studio è un modello consolidato, stabile ed in crescita ed ha già prodotto numerose imprese di successo.

Il nostro scopo è diventare il principale Startup Studio in Europa e riprogettare il modello standard di costruzione delle startup europee, aumentando le probabilità di successo e mitigando il rischio di default.

Per questo Mamazen, sulla scia di vari Startup Studio internazionali, ha definito la necessità di creare la sua “formula” segreta:

  • Individuare un bisogno di mercato reale, misurabile e scalabile
  • Validare le idee con delle specifiche survey ed analisi, al fine di avere una prova oggettiva prima di procedere con l’execution
  • Sviluppare un MVP conseguentemente alla validazione
  • Scalare solo le aziende che generano traction con un orizzonte temporale definito dell’exit entro 5 anni

Social Community Theatre Centre

Il Social Community Theatre Centre è un centro di ricerca/azione nato dall’incontro tra Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Torino, Teatro Popolare Europeo e Corep.

Diretto da Alessandra Rossi Ghiglione e con la supervisione scientifica di Alessandro Pontremoli, il team intergenerazionale di SCT Centre, si avvale della collaborazione di artisti, organizzatori, studiosi e professionisti. Con una rete di partner nazionali e internazionali dà vita in Europa e nel mondo a ricerche e progetti artistici di innovazione culturale e di forte impatto sociale, con un focus sulla promozione della salute e della diversità culturale e sul contrasto alle disuguaglianze.

La metodologia di Teatro Sociale e di Comunità (TSC) nasce a Torino nel 2003, è un approccio multidisciplinare con una metodologia di intervento specifica con finalità culturali, psicosociali e di benessere e si rivolge a persone, gruppi, organizzazioni e comunità. Oggi è riconosciuta come best practice a livello europeo nell’area del welfare culturale e dell’audience engagement.

Aree di intervento

  • Cultura e Comunità
  • Formazione e Life Skills
  • Cura e Salute
  • Cooperazione allo sviluppo ed Emergenza
  • Ricerca e Valutazione

Giovani Imprenditori Confcooperative Piemonte

Il coordinamento dei “Giovani Imprenditori di Confcooperative” è costituito da imprenditori cooperativi under 40. Il suo ruolo è quello di rappresentare, all’interno ed all’esterno di Confcooperative, i giovani amministratori ed i giovani soci delle cooperative aderenti.

Obiettivi:

  • Promuovere i valori del movimento cooperativo presso le giovani generazioni e, in generale, presso la società civile
  • Promuovere la creazione di impresa cooperativa a forte componente giovanile
  • Favorire l’inserimento lavorativo di giovani all’interno di imprese cooperative
  • Rafforzare il ruolo dei giovani nelle imprese cooperative, in particolar modo ai livelli dirigenziali
  • Rafforzare il ruolo dei giovani negli organismi di rappresentanza del mondo cooperativo, a tutti i livelli

TriM_Translate into Meaning

TriM_Translate into Meaning è una start-up dedicata a supportare i processi decisionali sulla base di dati raccolti e analizzati attraverso le nuove tecnologie. TriM è costituita da un team multidisciplinare con una vasta esperienza nell’offerta di servizi di consulenza in Italia e all’estero.  TriM aiuta i propri partner (instituzioni, terzo settore, imprese, atleti) nella raccolta, mappatura e analisi dei dati. In particolare, TriM è altamente specializzata sulle risorse naturali e il clima, anche  relativamente al rafforzamento dei sistemi di allerta e gestione delle emergenze.

Con tecnologie open-source, TriM ha sviluppato un’app che offre la possibilità di raccogliere dati georeferenziati da diversi utenti e una mappa interattiva  che facilita la condivisione di dati e che può essere sviluppata secondo le esigenze dei progetti e dei partner coinvolti. Gli esperti di

TriM hanno un approccio partecipativo e volto alla formazione dei partner, al fine di assicurare sostenibilità e ownership delle tecnologie sviluppate e dei risultati raggiunti.

 

Make a Cube³

Fondato nel 2011 a cura di Avanzi – Sostenibilità per Azioni (azionista oggi al 100%), Make a Cube³ è il primo incubatore e acceleratore in Italia specializzato in imprese ad alto valore sociale e ambientale. E’ incubatore certificato ai sensi della L. 221/12 sulle startup innovative.

Make a Cube³ seleziona, affianca nel primo sviluppo, sostiene e (ri)lancia imprese che fanno della sostenibilità il loro asset strategico di business.

Make a Cube³ è una società fortemente ispirata ai principi dell’equità, della trasparenza e della sostenibilità di lungo periodo. Uno statuto particolare la qualifica come una low-profit e low dividend e una community interest company.

Oltre a lavorare direttamente con e per team e imprese giovanissime, Make a Cube³:

  • supporta medie e grandi imprese a identificare ed interagire con team informali e startup in percorsi di open innovation, valore condiviso e corporate citizenship.
  • aiuta grant maker (fondazioni e filantropi) a migliorare il processo di erogazione attraverso percorsi di pre-incubazione e incubazione orientati al rafforzamento dei progetti a a una migliore selezione dei beneficiari.
  • lavora a fianco di enti pubblici (in particolare enti territoriali) nei processi di creazione di ecosistemi fertili per la nascita di imprese e nel rafforzamento delle capacità di sviluppo imprenditoriale nei territori
  • lavora in filiera con investitori impact, istituzioni di microcredito, piattaforme di crowdfunding e banche migliorando i processi di selezione e i percorsi di sviluppo delle imprese oggetto di finanziamento di equity, quasi-equity e debito.

Make a Cube³ è:

  • Impresa a finalità sociale
    Perché una srl “a statuto sociale” è la soluzione migliore (oggi in Italia) per perseguire finalità sociali e ambientali, facendo impresa, creando occupazione e crescita, remunerando equamente gli investimenti responsabili necessari per la sua partenza e successo.
  • Low profit e low dividend
    Priorità alla massimizzazione dell’impatto sociale e ambientale rispetto alla produzione di profitti e limite alla loro distribuzione tra gli azionisti. Cap alla remunerazione del capitale.
  • Equità
    Limite alla retribuzione del management e divario calmierato tra la retribuzione minima e quella massima all’interno dell’impresa.

Tipologia di servizi offerti:

  • Make a Cube³ warm up
    E’ il laboratorio dedicato a chi ha le idee, ma deve ancora mettere a fuoco il business model. Lezioni frontali e project work si alternano in una 2 giorni interattiva.
  • Make a Cube³ 121
    Ad ogni idea, il giusto percorso. Ad ogni imprenditore, il giusto tempo. Affiancamento tailor-made per le idee e imprese più innovative e competitive, per garantire la massima efficacia.
  • Make a Cube³ HD
    E’ il ciclo di incubazione ad alta densità, dedicato a gruppi di start up. 6 mesi di lavoro a tempo pieno, condiviso e collettivo per massimizzare le sinergie. Assicuriamo grande visibilità per il soggetto finanziatore.
  • Make a Cube³ open innovation
    Consulenza a grandi aziende profit e istituzioni pubbliche per lo sviluppo di nuove imprese ad alto valore ambientale e sociale, facendo leva su asset tangibili e intangibili e intercettando esigenze di riorganizzazione, CSR, open innovation

Track record:

  • +60 startup incubate ogni anno
  • +5 milioni € di funding alle startup incubate
  • +140 mentor qualificati coinvolti
  • 4-6 programmi di incubazione/accelerazione realizzati ogni anno